Investimenti immobiliari in Italia

Le Borse di tutto il mondo registrano, ormai ciclicamente, periodi di grande crisi, e la situazione economica mondiale vive in un clima di incertezza.

Questo panorama induce gli investitori a ripiegare sul mercato immobiliare che viene ritenuto uno dei settori maggiormente redditizi nel lungo periodo.

Infatti, a controbilanciare valori di rendita non eccellenti, se paragonati alle promesse di altre forme di investimento, c'è il fattore rischio che è decisamente più contenuto.

Inoltre il reparto del mattone in Italia è tradizionalmente il più frequentato anche dal piccolo risparmiatore. Quindi acquistare una casa può risultare il modo migliore per destinare il proprio capitale sottratto al consumo ad un investimento che riduce il pericolo di perdere.

A seguito di un periodo di circa un decennio di incremento costante delle valutazioni immobiliari oggi ci troviamo in condizioni interessanti per gli acquirenti a patto che si tengano presenti alcune regole generali.

In primis esiste un Osservatorio del Mercato Immobiliare messo a disposizione dall'Agenzia del Territorio che rappresenta un utile strumento di verifica e confronto, inoltre una casa di qualità tende sempre a valorizzarsi e comunque mantiene più facilmente la sua quotazione rispetto ad immobili di basso valore, ma anche le aree d'acquisto di prestigio geografico garantiscono una domanda futura come allo stesso modo le aree di interesse culturale e paesaggistico.
Va in questo senso l'articolo del Sole 24ore dell' 8 agosto 2009 a firma Vito Lops nel quale veniva segnalato che a fronte di una situazione nazionale che vedeva pagare tutte le regioni turistiche italiane con una flessione media del - 6,3%, l'unico dato in decisa controtendenza era quello di Courmayeur che registrava un + 4,2 %.
Tutte le proposte di vendita di Charme Maison vanno nella direzione di proposte di prestigio e rappresentano un investimento intelligente siano esse ville, baite o alloggi. Vieni a visitarle, contatta Charme Maison.